1837

Londra, promulgata una legge che proibisce l’aborto in qualunque fase della gravidanza

Stat
i Uniti, nascono le prime associazioni femministe a livello nazionale, come la National Female Anti-Slavery Association che porta alla luce le rivendicazioni femministe, e che serve da modello per le prime organizzatrici delle operaie del settore tessile

New York, primo Congresso anti schiavistico femminile

Parigi, Thierry Hermès, sellaio, apre una bottega per bardature e finimenti da cavallo. Successivamente, attorno al 1870, i successori trasferiscono l’attività in rue du Faubourg-Saint-Honoré, nella sede che è divenuta storica e che tuttora è il quartier generale della maison e la sua passerella commerciale. Hermès è oggi è un’azienda di alta moda, accessori, profumi, accessori per la casa, pelletteria

New York, Charles Lewis Tiffany e John B. Young aprono a Manhattan il negozio da tutti conosciuto come Tiffany. Nel romanzo Colazione da Tiffany di Truman Capote, la protagonista Holly Golightly afferma che la gioielleria Tiffany è “il miglior posto del mondo, in cui non può accadere niente di brutto”. Dal romanzo è stata tratta la sceneggiatura del film omonimo del 1961 con Audrey Hepburn.

New York, nasce la Little, Brown and Company è una casa editrice fondata da Charles Coffin Little e dal suo socio James Brown. Dal 2006 è entrata a far parte del gruppo Hachette Book Group USA

Torino, nasce la Compagnia di Illuminazione a Gas per la Città di Torino. Nel corso degli anni cambierà nome più volte fino all’attuale Italgas S.p.A.. Negli anni antecedenti la seconda guerra mondiale, l’interessamento della finanza cattolica, guidata da Bernardino Nogara. Nel 1966 il controllo della Società passa alla Snam del Gruppo Eni. L’Italgas avvia una massiccia campagna di metanizzazione, espandendosi notevolmente nel centro-sud. La società, oltre a consolidare la propria presenza nel settore del gas naturale, si allarga anche nelle attivitàdel ciclo completo idropotabile ed entra anche nel business della gestione dei rifiuti solidi urbani. Queste attività però vengono in seguito abbandonate e Italgas si concentra sul core business del gas naturale. Successivamente l’Eni lancia un’Opa ed acquisisce il 100% del pacchetto azionario e di conseguenza il titolo Italgas cessa di essere quotato in borsa. Nel 2009 l’Eni cede la società alla propria controllata Snam Rete Gas

Berlino, August Borsig fonda l’omonima fabbrica di locomotive. Nel marzo 2008 la BORSIG GmbH assieme alle altre società è acquistata dalla KNM Group Berhad di Kuala Lumpur (Malesia) per 350 milioni di euro. Il gruppo è oggi attivo nell’industria petrolchimica con impianti

East Moline (Usa), John Deere, con la produzione del primo aratro autopulente, fonda la omonima azienda. Attualmente, Deere & Company e le sue filiali producono, distribuiscono e finanziano una gamma completa di macchine agricole, un’ampia linea di macchine da costruzione, selvicoltura ed una varietà di macchine professionali e per privati.

Cincinnati (Stati Uniti), due emigrati, l’inglese William Procter e l’irlandese James Gamble fondano la P&G (Procter & Gamble). Negli anni l’impresa è cresciuta nel mercato dei beni di consumo, battendo ripetutamente nuove strade nel marketing. Un suo segno particolare è il marketing orientato esclusivamente sui singoli marchi (brands): per questo l’azienda è ritenuta la creatrice del brand management. L’utilizzo coerente della pubblicità televisiva e di quella radiofonica soprattutto nella prima metà del XX secolo, risale alla P&G. Anche il termine soap opera deriva dalla strategia di marketing della P&G, consistente nello sponsorizzare e a volte nel produrre dopo gli anni trenta spettacoli radiofonici. Un esempio di produzione P&G è l’opera Sentieri, che conta dal 25 gennaio 1937 più di 15.000 puntate. Le acquisizioni degli ultimi 20 anni mostrano come la P&G si sia evoluta in un’impresa di cura di bellezza. In questo settore, possono essere raggiunti tassi di crescita più elevati che nei singoli settori tradizionali quali detersivi, prodotti per la casa, pannolini e carta. In questi ultimi settori, inoltre, la distinzione dei prodotti di marca P&G da quelli avversari e dai marchi commerciali è sempre più difficile con ovvie conseguenze sui margini di guadagno.

Londra, fondata la società di navigazione e logistica Peninsular and Oriental Steam Navigation Company, normalmente conosciuta come P&O

Leeds (Regno Unito), nasce la fabbrica di locomotive Kitson and Company. Nel 1945 l’azienda è stata venduta alla J & H McLaren & Co.

Firenze, Felice Le Monnier fonda l’omonima casa editrice

Caltanisetta, Pasquale Infantolino fonda l’omonima fabbrica dolciaria. Oggi dell’antica azienda nissena sopravvivono rare e preziose scatole di latta in stile liberty

Torino, inizia la pubblicazione presso l’editore Giuseppe Pomba della Storia universale, curata da Cesare Cantù. Opera in 35 volumi, termina nel 1846

Sarno (Sa), la Società Industriale Partenopea fonda a Sarno una filanda per cotone e lino lungo il Rio Palazzo, un piccolo affluente del fiume Sarno, con 600 operai. Nel 1860 sarà rilevata all’industriale D’Andrea

Germania, raccolte e pubblicate postume le Lezioni sulla filosofia della storia (Vorlesungen über die Philosophie der Geschichte), svolte da Friedrich Hegel nel 1821, 1824, 1827 e 1831 nella Humboldt-Universität zu Berlin.

Germania, Moses Hess pubblica Storia sacra dell’umanità (Die heilige Geschichte der Menscheit). Inizialmente ignorata, è un’opera significativa come prima espressione compiuta del socialismo di Hess. Traendo ispirazione dall’iniziale stato ebraico, l’autore prevede un futuro socialista in Europa in cui la politica era strumentale ai precetti etici. Hess afferma che l’armonia originaria che gli Ebrei avevano con Dio era sparita, ma ora gli Ebrei avevano la possibilità di ristabilire quell’armonia attraverso il socialismo. Hess divide l’opera in due unità temporali: il passato e il futuro. Hess definisce il passato come “il fondamento di ciò che deve accadere” e il futuro come “una conseguenza di ciò che è accaduto”.

Londra, pubblicato Il Circolo Pickwick (The Posthumous Papers of the Pickwick Club, abbreviato in The Pickwick Papers), primo romanzo dello scrittore inglese Charles Dickens. E’ considerato uno dei capolavori della letteratura britannica. Il romanzo fu pubblicato a fascicoli. La pubblicazione dei fascicoli divenne, secondo Oreste del Buono e altre fonti, una sorta di evento: nelle famiglie, nei cortili, si aspettava che chi ne aveva i mezzi comperasse il fascicolo e lo leggesse a chi non ne aveva la possibilità. Nello stesso anno Dickens inizia anche la pubblicazione di Oliver Twist. È una delle opere più celebri e influenti di Dickens. Primo romanzo in lingua inglese ad avere come protagonista un ragazzo e uno dei primi esempi di romanzo sociale. Inedita per l’epoca fu anche la rappresentazione fortemente anti-romantica della vita dei delinquenti e dei poveri. Attraverso un rovesciamento del romanzo di formazione e un dissacrante umorismo nero, il romanzo analizza i mali della società inglese ottocentesca: la povertà, il lavoro minorile, la criminalità urbana, e la intrinseca ipocrisia della cultura vittoriana.

Parigi, Balzac pubblica Illusioni perdute, romanzo pubblicato in tre parti tra il 1837 e il 1843 (I due poetiUn grande uomo di provincia a ParigiEva e David, conosciuto anche come La sofferenza dell’inventore). Dedicato a Victor Hugo fa parte della vasta gamma degli Studi dei costumi e, più specificamente, delle Scene di vita di provincia. Sempre nello stesso anno pubblica Storia della grandezza e della decadenza di Cesare Birotteau. Fa parte della serie La Commedia umana.



15 gennaio: Mazzini arriva a Londra insieme ad Agostino e Giovanni Ruffini



22 maggioModena, la Commissione militare condanna a pene diverse 104 detenuti e 101 profughi implicati nei moti del 1831. Il duca ratifica la sentenza condannando a morte in effigie ventinove profughi e comminando oltre venti condanne al carcere a vita



20 giugnoTorino, Carlo Alberto approva il nuovo codice civile. Il codice avvia una moderata politica di riforme da parte del sovrano sabaudo

Londra, sale al trono la regina Vitoria. Succede allo zio Guglielmo IV



23 luglioPenne (Pe), un gruppo di insorti, approfittando della paura generale e delle voci circa la presenza di untori, assale e disarma i gendarmi, occupa il municipio e proclama la Costituzione di Palermo del 1820. Nei paesi vicini il movimento insurrezionale non trova l’adesione degli abitanti e le truppe regie marciano sulla cittadina arrestando i capi della rivolta. Una commissione militare procederà contro 102 rivoluzionari arrestati



21 agosto: condannati a morte otto rivoluzionari di Penne, ma solo il notaio Antonio Caponetti sarà fucilato il 21 agosto. I suoi compagni saranno rinchiusi nel penitenziario di Ponza



24 agostoParigi, inaugurata la ferrovia che unisce Parigi con San Germain. Così Victor Hugo descrisse, scrivendo alla moglie, l’evento: “E’ un movimento magnifico, che bisogna aver sentito per rendersene conto. La rapidità è inaudita. I fiori ai lati della via non son più fiori, sono macchie anzi sono strisce rosse o bianche; (…) le città, i campanili e gli alberi danzano e si perdono follemente nell’orizzonte; (…) Occorre uno sforzo per non figurarsi che il cavallo di ferro sia una vera bestia. La si sente soffiare nel riposo, lamentarsi in partenza, guaiolare in cammino: suda, trema, fischia, nitrisce, rallenta, trascina; enormi rose di scintille sprizzano gialle ad ogni giro di ruota o dai suoi piedi, e il suo respiro se ne va al di sopra delle nostre teste in belle nuvole di fumo bianco, che si lacerano sugli alberi della strada”.



10 settembreNapoli, una società francese compie i primi esperimenti di illuminazione pubblica a gas



26 settembreBologna, cento privati cittadini creano la Cassa di Risparmio in Bologna, pensata come una società di credito al servizio delle “classi popolari”. Da questa costituzione per iniziativa di privati, ma fortemente indirizzata verso il sociale, venne la linea di operatività rimasta costante negli anni: la banca rimase fortemente ancorata al territorio e mantenne sempre una attività benefica e culturale. Oggi fa parte del gruppo Intesa San Paolo



3 ottobre: Samuel Morse deposita il brevetto del telegrafo e del suo codice



31 ottobreSicilia, a causa dei disordini scoppiati sull’Isola, re Ferdinando II abroga le disposizioni del 1816, che riservavano ai siciliani i posti di funzionari dello Stato nell’isola e decreta che cariche e impieghi civili ed ecclesiastici possono essere indistintamente conferiti ai sudditi di ogni parte del regno. Sostituiti i funzionari palermitani e ripristinate in Sicilia le sotto intendenze abolite l’8 marzo 1825

error: Content is protected !!